Leica Magnus i

Imbattibile di giorno, al crepuscolo inoltrato e sulle lunghe distanze.

Dal confronto d’idee  con i nostri clienti e attraverso lo scambio diretto con esperti cacciatori, scopriamo come perfezionare sempre più i nostri prodotti. Leica Sport Optics ha ora portato l’apprezzata serie di cannocchiali Magnus a un livello superiore. I modelli Magnus di seconda generazione sono partner particolarmente affidabili e flessibili per ogni cacciatore esigente e forniscono immagini limpide e nitidissime. La linea di cannocchiali da puntamento Magnus i offre la giusta soluzione per tutte le attività venatorie, dalla caccia in battuta a quella sulle lunghe distanze.

Stretta prossimità, ampio campo di visione
Il mondo attraverso gli occhi di Leica

Ciò che rende i cannocchiali da puntamento Leica così speciali è il superiore campo di visione. Insieme all'efficace soppressione delle luci parassite, all'ottima trasmissione e al massimo contrasto per immagini più luminose, ciò garantisce la sicura identificazione del bersaglio in ogni situazione, perfino in condizioni difficili.

Maggiori dettagli

Liberatevi dall'antipatico effetto tunnel, quando questo fa la differenza. Il notevolissimo campo di visione del Magnus i fa percepire una maggiore luminosità dell'immagine rispetto ad altri campi visivi più ristretti, dandovi anche una maggiore sicurezza dei risultati. L'ingrandimento superiore aiuta in un enorme spettro di applicazioni, facendo del Magnus i il cannocchiale migliore per ogni tipo di caccia. Ad esempio, il Magnus 1.5 – 10x24 i è il compagno perfetto per la caccia in battuta, il recupero, l'appostamento su altana e la caccia in montagna.

Al contempo, la produzione della serie Magnus i rispetta elevatissimi standard tecnici per garantire qualità senza compromessi e affidabilità al 100%. Avrete così la massima flessibilità e precisione per tiri ravvicinati o a lunga distanza.

Efficace illuminazione del reticolo
Efficace in tutte le condizioni di luce

Funzionalità e facilità operativa sono tra gli aspetti più importanti nello sviluppo del prodotto. È qui che Leica combina anni di esperienza con innovazione tecnologica; il risultato è che i cannocchiali della serie Magnus i permettono una caccia sicura anche in condizioni sfavorevoli.

Maggiori dettagli

Questo è assicurato dal meccanismo di eccezionale precisione che regola il punto illuminato. Il sensibile controllo della luminosità dispone di un'impostazione giorno/notte e di regolazione micrometrica in 60 passi. Con la funzione “premi e mantieni” potete scorrere l'intero campo e memorizzare la vostra ultima impostazione di luminosità. A completamento del tutto, la funzione on/off intelligente del reticolo prolunga considerevolmente l'autonomia della batteria spegnendo l'illuminazione quando questa non serve, ad esempio con posizione inadatta al tiro.

La sfida nello sviluppo del perfetto punto illuminato sta nel trovare l'equilibrio tra “il più piccolo possibile” e “ben visibile”. Leica ha trovato la soluzione con un punto illuminato molto piccolo per coprire il minimo del bersaglio, eppure ben visibile grazie alla sua nitidezza. Per i reticoli, Leica si affida ad una tecnologia nota come “reticoli di fase”, con nanostrutture incise sul vetro per la massima efficienza nel modellare la luce. In questo modo mantenete un'essenziale visione d'insieme pur identificando ogni dettaglio importante per il successo nella caccia.

Perfezione ottica
Visione migliore significa una mira più sicura

Grazie a trattamenti ottici multistrato al plasma, Leica ottiene la migliore fedeltà cromatica e una straordinaria trasmissione della luce. In fase produttiva, le lenti sono ricoperte da strati di plasma dello spessore di pochi nanometri, evaporati in un processo ad alta temperatura sotto vuoto. Tutte le lenti sono realizzate esclusivamente in vetro prodotto da fabbricanti di chiara fama – per un minimo assorbimento.

Maggiori dettagli

Ciascun cannocchiale offre una vignettatura particolarmente contenuta e la massima capacità di raccolta della luce, in particolare a basso ingrandimento.

Leica ha acquisito capacità straordinarie per quanto riguarda la soppressione delle luci parassite. Addirittura, ha sviluppato un proprio software per simulare le luci parassite e i riflessi. L'ottimizzazione delle distanze tra le lenti, i diametri e i raggi di curvatura, insieme alla disposizione ideale delle trappole di luce e dei diaframmi ha sempre avuto ruoli importanti nella messa a punto e nella produzione dei cannocchiali e dei binocoli Leica – per immagini chiare e nitide.

Il massimo contrasto significa: il nero è nero e non grigio scuro; il bianco è bianco e non grigio chiaro. Le ottiche ad alta risoluzione possono realizzare in pieno il loro potenziale solo col massimo contrasto. Combinando un'ottima soppressione delle luci parassite, una scelta fra di tipi di vetri di livello superiore e raffinate conformazioni delle lenti, Leica crea un contrasto fantastico, per immagini precise e dettagliate anche in luce scarsa.

Leica Store e Rivenditori Trovate un negozio o un rivenditore in:
Alto