The Rebirth
of the World
Deserves Witnesses

Lynn Johnson

Amo ritrarre la realtà e creare un equilibrio nei miei scatti

Questa foto è stata scattata nella sala operatoria della Cleveland Clinic, in Ohio (USA), nel 2018, per il National Geographic. Mi avevano autorizzata a rimanere per tutta la durata dell’operazione, ben 36 ore, un tempo di osservazione lunghissimo. La foto è stata scelta tra le tante scattate quel giorno dal mio editor fotografico al National Geographic, Kurt Mutchler. Ritrae il momento in cui il viso viene trasferito dalla donatrice alla ricevente, una giovane donna che si era distrutta il viso con un colpo di pistola in un tentativo di suicidio. In quel preciso momento, la sala operatoria era avvolta in un silenzio totale, e io ero profondamente colpita.

The Rebirth of the World Deserves Witnesses

Trattate con comprensione e rispetto chiunque e qualunque cosa ci sia dall’altra parte dell’obiettivo, e anche voi stessi.
Lynn Johnson

Sono di Pittsburgh, in Pennsylvania, Stati Uniti. Da giovane mi innamorai del lavoro della fotografa documentarista Dorothea Lange e da allora la mia fotografia ha sempre seguito il suo stile.

EXTRA CONTENT 1
EXTRA CONTENT 2
EXTRA CONTENT 3
EXTRA CONTENT 4
EXTRA CONTENT 5
EXTRA CONTENT 6
EXTRA CONTENT 7
EXTRA CONTENT 8
EXTRA CONTENT 9
EXTRA CONTENT 10
EXTRA CONTENT 11

Credo nella potenza dell’attimo e nel creare una relazione con i soggetti di cui mi occupo. La mia priorità è rispettare le persone che fotografo e le storie che raccontiamo insieme. Mi commuovono profondamente le foto che ritraggono momenti di connessione tra esseri umani. Anche dopo 40 anni di lavoro sul campo, in giro per il mondo, credo ancora nella forza dell’immagine, nel suo potere di informare, motivare e cambiare profondamente la vita delle persone e la società.

Credo nella forza del linguaggio visivo.

Uso le fotocamere Leica da 40 anni, fin da quando ero una giovane fotografa che lavorava per i quotidiani. Ora utilizzo il modello M10-P e lo adoro. Mi piace la sensazione quando la tengo tra le mani, quando la avvicino agli occhi, e la precisione degli obiettivi. Sono anche coinvolta nel Leica Women’s Summit, che riunisce una comunità di visionarie innovatrici, la cui dedizione all’arte fotografica sta trasformando il settore.

Alto