The Charm
of the World
Deserves Witnesses

Christopher Steele Perkins

Ognuno di noi è unico, quindi seguite il vostro istinto e lavorate duro.

Ero invitato al matrimonio del dj Tongue Tied Danny e sono riuscito a catturare questo scatto spontaneo all’ufficio di stato civile di South London. La foto appartiene a una serie realizzata negli anni ‘70 del libro “The Teds”, pubblicato ancora oggi da Dewi Lewis. I Teddy Boys del titolo erano un movimento giovanile britannico della classe operaia degli anni ‘50, che ebbe un ritorno di fiamma negli anni ‘70, insieme alla musica rockabilly e alla moda aristocratica.

Interessatevi al soggetto, cercando di entrare nel suo mondo.
Christopher Steele Perkins

Sono nato in Birmania, da madre birmana e padre inglese, e sono cresciuto nel Regno Unito. Sono un fotografo autodidatta: mi interessa la vita di questo pianeta e uso la fotografia come una finestra per esplorare il posto meraviglioso in cui viviamo.

Keyvisual Chritopher Perkins 1512x1008

La fotografia mi dà la possibilità di esplorare e scoprire. Il mio lavoro e il mio stile sono soprattutto di carattere sociale, documentaristico e umanitario. Non credo esista la ricetta giusta per una bella foto: sai se è buona quando la vedi, e se te la ricordi. Devi anche avere un interesse per il soggetto, cercando di entrare nel suo mondo. La mia principale fonte di ispirazione è il fotografo Josef Koudelka.

Guardo il mondo con gli stessi occhi che avevo quando sono nato, solo con maggiore esperienza.

Amo la mia Leica perché è robusta, semplice e piccola. Uso una Leica M4 fin dai tempi di The Teds, e l'ho portata anche in Afghanistan e in Giappone. Le fotocamere Leica sono progettate per seguirti ovunque.

Alto