Scoprite di più della fotografia in Bianco e Nero

La Leica M10 Monochrom con 40MP

The Liberation
of Limitation

In me c'è qualcosa che mi porta fuori.
Alan Schaller

Narrativa e riduzione: due fattori essenziali che sono il segno distintivo della firma visiva del fotografo di street Alan Schaller. In immagini dense e suggestive riesce a catturare la vita in tutte le sue forme e sfumature.

Le immagini eccezionali non vengono mai per caso. Richiedono dedizione, coraggio e la volontà di fare tutto il necessario per vedersi realizzare una visione. Come icona della fotografia contemporanea in bianco e nero, l'inconfondibile stile visivo di Alan Schaller agisce come un linguaggio universale compreso in tutto il mondo. Equipaggiato con la nuova Leica M10 Monochrom, Alan ha girovagato per la grigia e piovosa Londra, facendo luce sulla qualità liberatrice che trova nelle limitazioni.

“È davvero bello vedere persone
che apprezzano le mie foto. Ma
ultimamente le scatto per me.”

Fin dall'inizio della sua carriera, Alan Schaller ha deciso di non cercare i colori, utilizzando più che altro una lunghezza focale di 24 mm. Queste decisioni hanno contribuito a fargli sviluppare un occhio per l'interazione tra luce, geometria e umani.

“La sperimentazione ti porterà solo ad un certo punto.”

Decidere presto cosa e come scattare, ignorando tutte le altre opportunità fotografiche, ha permesso ad Alan di definire la propria nicchia e imparare a dominarla.

Viaggio a Tokyo con Eolo Perfido

“Ci vuole coraggio per scoprire
quale sia la tua direzione.”

Il concetto alla base di un'immagine è importante per un fotografo quanto l'immagine stessa. Solo un insieme di opere che mostrino coerenza permette di essere riconosciuti.

“Una fotocamera giustifica che
tu faccia cose che altrimenti
non avresti mai fatto.”

Che si tratti di pedoni a Londra, cani a Parigi o piccioni a New York, la differenza nelle immagini di Schaller si trova solo nell'ambientazione sempre diversa, ma mai in cambiamenti del suo stile fotografico.

“Devi uscire e impegnarti.
Solo allora verrà da te.”

Le immagini di Alan Schaller sembrano spesso trasmettere un messaggio più profondo, ma non aspettatevi una spiegazione esatta dal fotografo - preferisce lasciarle aperte all'interpretazione.

Leggete la storia completa sul nostro blog
Alto