Leica
Il sistema Leica M
La libertà di catturare l'attimo

La M è l'acronimo di Messsucher, il termine tedesco per la combinazione di mirino e telemetro, e definisce un inconfondibile genere di fotografia individuale. Questo sistema, generalmente chiamato telemetro, ha il merito particolare di consentire ai fotografi di tradurre le visioni soggettive e personali in immagini realistiche. Al tempo stesso, la Leica M dispone di controlli intuitivi ed è semplice da usare, anche per coloro che sono abituati alle sole fotocamere reflex. Non ci sono funzioni superflue o menu eccessivamente complicati, ai fotografi viene infatti data l'opportunità di concentrarsi esclusivamente su ciò che è essenziale: le loro immagini.

La storia della fotografia 35mm è iniziata quasi 100 anni fa grazie alla leggendaria Ur-Leica. Oggi, sono la Leica M e le sue sorelle, la Leica M-E e M Monochrom, a portare la leggenda delle fotocamere Leica M nell'era digitale. E' il sistema di fotocamere digitali a sensore full frame 24×36 di più piccole dimensioni che il mondo abbia mai visto.

Più vicini al momento decisivo

Il sistema a telemetro permette la cattura di immagini autentiche e naturali, cogliendo il cuore della vita. Il fotografo è parte dell'azione e riquadra nel mirino ciò che vuole riprendere - una scena, uno stato d'animo, un momento. Contemporaneamente, il fotografo percepisce anche ciò che accade al di fuori della cornice del mirino. Il momento cruciale diventa prevedibile, e può quindi essere catturato nell'istante preciso. Il trascurabile ritardo tra il rilascio dell'otturatore e l'acquisizione delle immagini rende le fotocamere Leica M il sistema più veloce al mondo.

Compatta e discreta

Nessun'altra fotocamera professionale è compatta come una Leica M. Dato che la fotocamera non necessita dell'area destinata allo specchio di riflessione, il corpo può essere costruito con una profondità inferiore a 42 mm, come nel caso della Leica M-E. La straordinaria compattezza delle Leica M e delle relative ottiche rende il sistema ideale per la fotografia di viaggio e i reportage. Le vibrazioni dello specchio e i relativi micromossi non sono problemi rilevati dai fotografi M.

La discrezione, il design semplice e minimalista e un otturatore appena udibile contraddistinguono il carisma unico di Leica M. Da sempre, i fotografi M che operano in tutto il mondo in aree di tensione sociale o politica, riferiscono di non essere percepiti come giornalisti e possono così realizzare immagini che con altri sistemi sarebbero precluse.

I migliori obiettivi per le immagini migliori

Anche la migliore fotocamera rimane una seconda scelta se le sue prestazioni ottiche non soddisfano le esigenze del fotografo. Con grande impegno e capacità d'innovazione gli ingegneri Leica cercano sempre la soluzione ottica perfetta. Il risultato? Obiettivi compatti con performance insuperabili. Vetri di alta qualità e una perfetta lavorazione consentono scatti dal carattere inconfondibile. Da queste fotografie emerge non solo la qualità di contrasto e risoluzione, ma sempre anche la struttura, la ricchezza di toni e l'espressione naturale, pure in condizioni di luce difficile. A ciò si aggiunge il piacere della dolcissima messa a fuoco degli obiettivi Leica. Una qualità assicurata a ogni singolo obiettivo dalle mani esperte di specialisti nel campo dell'ottica e della meccanica di precisione. Contrariamente a quanto accade con la produzione industriale di massa, in questo modo ogni singolo obiettivo Leica soddisfa il massimo livello qualitativo, una caratteristica su cui il fotografo può fare davvero affidamento. -----> Panoramica sugli obiettivi M

Compatibilità da oltre 50 anni

Negli anni cinquanta, realizzando la baionetta Leica M gli ingegneri Leica hanno creato uno standard senza tempo, che assicura ancora oggi la compatibilità con tutte le fotocamere Leica M. Quasi tutti gli obiettivi M sono adatti all'uso con fotocamere digitali Leica. Grazie alla codifica a 6 bit, le Leica M riconoscono il tipo di ottica montata, sfruttando questa informazione per le successive elaborazioni. Anche gli obiettivi non codificati possono essere utilizzati sulle Leica M con la baionetta M estesa.

Poche cose durano una vita intera. Ma una Leica M dura spesso anche di più

Chi fotografa si trova in genere nel cuore della vita. La fotocamera M deve pertanto risultare robusta e affidabile in tutte le situazioni immaginabili. Per questo motivo, per il corpo macchina vengono pertanto impiegati solo i materiali migliori: ottone per calotta superiore e inferiore e una lega di magnesio a elevata stabilità per il telaio. Nel caso della nuova Leica M, ad esempio, un corpo macchina resistente agli spruzzi e il monitor in vetro Corning® Gorilla® glass, estremamente resistente ai graffi, garantiscono una maggior protezione della fotocamera.