Leica Summilux-M 50mm f/1.4 ASPH.

L'obiettivo standard per le prospettive naturali

SUMMILUX-M 50 mm f/1.4 ASPH., black
SUMMILUX-M 50 mm f/1.4 ASPH., black Leica SUMMILUX-M 50 mm f/1.4 ASPH., black chrome finish

NATURALE COME L'OCCHIO UMANO

Adatto ad ogni situazione

Il know-how dei progettisti Leica, abbinato ai più recenti sviluppi nelle tecnologie di produzione, ha permesso di realizzare questo straordinario obiettivo standard. Offre un angolo di visione naturale che corrisponde alla visione umana ed è ideale per le situazioni a luce ambiente, per la messa a fuoco selettiva e perfino per la fotografia fine art, per cui è una scelta primaria nel definire un corredo ottico Leica M.

Informazioni tecniche

Il Summilux-M 50mm f/1.4 ASPH. fornisce immagini ad alto contrasto con elevata risoluzione dei dettagli già alla massima apertura, o alla distanza di messa a fuoco minima. Ciò è reso possibile da svariati fattori come l'uso di un elemento flottante, tipi speciali di vetri con proprietà di rifrazione uniche ed elementi con superfici asferiche.

LEICA-SUMMILUX-M_1-4_50_ASPH_BLACKCHROME_FEATURE1_LANDSCAPE LEICA-SUMMILUX-M_1-4_50_ASPH_BLACKCHROME_FEATURE2_LANDSCAPE

Modello in finitura cromata nera

La versione di design in finitura cromata nera del Summilux-M 50 mm f/1.4 ASPH. è eccezionale ed esclusiva. Questo modello dal look nero opaco è realizzato in ottone massiccio. Il design tradizionale è ispirato dal predecessore del 1959 e ne riflette le caratteristiche tipiche, come gli smerli sull'anello di messa a fuoco e la zigrinatura fine sulla ghiera dei diaframmi.  In più, la scala delle distanze in piedi è rossa. La confezione include un paraluce metallico rotondo e un tappo anteriore sempre in metallo.

Vedere nel buio

Il Leica Summilux-M 1:1,4/50 mm ASPH. al "Wacken Open Air"

25 anni fa nacque un'idea eccezionale: a nord di Amburgo, nel paesino di Wacken, le band di heavy metal locali suonarono per alcune centinaia di fan in un tendone allestito in campagna. Ai nostri giorni, circa 85.000 visitatori paganti partecipano al "Wacken Open Air" celebrando il più grande festival di musica heavy metal al mondo. Il cuore del festival non sono soltanto le band presenti, ma la "Famiglia Wacken", le feste e tutta quella celebrazione pacifica rappresentata dal festival. Quest'anno il fotografo Leica Michael Agel vi ha partecipato ancora una volta – catturando la speciale atmosfera del "gigante nero", come "Rolling Stone" ha denominato il festival, col Leica Summilux-M 1:1,4/50 mm ASPH. montato sulla Leica M Monochrom.

Alto